I battisti

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home News dalle chiese Comunicato stampa delle chiese di Catania: condanna aggressione omofoba

Comunicato stampa delle chiese di Catania: condanna aggressione omofoba

E-mail Stampa PDF

Catania,  22 febbraio 2012 - Le Chiese Evangeliche Battista e Valdese di Catania esprimono profonda indignazione e viva preoccupazione per il gravissimo e vile pestaggio che, il giorno 14 febbraio in un locale del centro di Catania, ha causato gravi danni fisici al giovane Michele Santamaria a causa del proprio orientamento sessuale. Deploriamo tale atto di violenza che nasce in un clima di crescente intolleranza verso le persone che abbiano un diverso orientamento sessuale, una diversa etnia, una condizione sociale di debolezza, uno status di immigrati, …. deploriamo qualunque atto di intolleranza e di violenza.

Affermiamo che tali atti contraddicono e negano la volontà di Liberazione e Salvezza dell’Evangelo che è Pace, Giustizia e Dignità e Amore per ogni essere umano. Preghiamo e ci prodighiamo affinché nel nostro paese si sviluppi una cultura solidale e rispettosa della dignità di ogni persona. Crediamo che alla luce dell'Evangelo di Gesù Cristo ogni essere umano è stato creato ad immagine di Dio ed è titolare di diritti inalienabili, così come sanciti nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e nella Costituzione italiana.

Le Chiese Evangeliche Battista e Valdese si propongono come luogo di incontro, di preghiera e di accoglienza reciproca, affinché una nuova cultura di pace e di solidarietà possa mettere radici in mezzo a noi.

Scarica il documento